Stare con Shia LaBeouf in un ascensore

Un’iniziativa molto particolare è nata dalla testa dell’attore Shia LaBeouf e dei suoi partner artistici Rönkkö & Turner, ovvero quella di rimanere per 24 ore in un ascensore per parlare con chiunque entri di qualsiasi cosa si voglia. Il progetto è iniziato dalle 9 di questa mattina (ora americana) e terminerà alle 9 americane di domani. Se volete vedere come tutto procede vi lascio qui il link della live dov’è tutto trasmesso in diretto su YouTube.

Un progetto interessante che se facessero altri attori sarebbe molto divertente. Poi il fatto che il tutto sia nato da un’idea di LaBeouf si può capire perfettamente, dato che ormai l’attore sta facendo poco o nulla.

 

Commenti

Rispondi