Star Wars: Episodio IX, sul web spunta una petizione per licenziare J.J.Abrams

Dopo l’abbandono di Colin Trevorrow si è parlato molto di chi potesse sostituirlo, ed alla fine la Lucasfilm ha scelto J.J.Abrams per concludere questa trilogia. La cosa non potrebbe renderci più felici, d’altronde il caro Abrams è un maestro dietro la macchina da presa, ma sul web è venuta fuori una assurda petizione che vuole il licenziamento del regista.

La petizione recita:

“Molti fan di Star Wars sono rimasti delusi dal risultato della direzione de Il Risveglio della Forza da parte di J.J. Abrams. Lasciando da parte i risultati al box-office, molti fan concordano col fatto che la visione di Abrams sia stata un rimaneggiamento dell’Episodio IV. Non c’è stata creatività, nessun rischio è stato preso. Tale compiacimento non può essere la traiettoria di questa nuova trilogia sequel. I fan di Star Wars chiedono di meglio. Si meritano di meglio.

All’inizio della nuova trilogia, partendo da Il Risveglio della Forza, Lucasfilm e Disney promisero un regista diverso per ogni film, volto a promuovere una nuova visione per ogni Episodio. Con l’assunzione di J.J. Abrams per dirigere Episodio IX, Lucasfilm e Disney hanno ritrattato questa promessa. Per evitare che Star Wars: Episodio IX diventi un altro “remake” di un film della trilogia originale, e per il bene del brand Star Wars, domandiamo a Kathleen Kennedy di sostituire J.J.Abrams come regista della pellicola.”

Ora, dico io, ma davvero c’è bisogno di così tanto astio? Naturalmente Il Risveglio della Forza prendeva a piene mani da Una Nuova Speranza, ma era anche l’episodio introduttivo, e comunque ha avuto anche la propria identità. A parere mio le motivazioni annesse sono davvero ridicole.


Rivelata l’astronave del Lord Supremo Snoke

Nuove immagini dall’ultimo numero di EMPIRE

Rian Johnson parla di come ci si possa immedesimare in Kylo Ren

Svelato l’X-Wing che utilizzerà Poe Dameron

Obi-Wan Kenobi avrà un ruolo nel film? 


La giovane e coraggiosa Rey ha mosso i suoi primi passi in Il Risveglio della Forza. Il suo epico viaggio proseguirà insieme a Finn, Poe e Luke Skywalker nel prossimo capitolo della saga di Guerre Stellari.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi è diretto da Rian Johnson, prodotto da Kathleen Kennedy e Ram Bergman, mentre J.J. Abrams, Jason McGatlin e Tom Karnowski sono i produttori esecutivi.

La squadra creativa assemblata dalla produzione comprende alcuni dei più grandi talenti dell’industria cinematografica, tra cui Steve Yedlin (Direttore della fotografia), Bob Ducsay (Montatore), Rick Heinrichs (Scenografo), Peter Swords King (Hair e Make-Up Designer) e Mary Vernieu (Direttore del casting negli Stati Uniti). Inoltre, Pippa Anderson (Co-produttrice, vicepresidentessa della post-produzione), Neal Scanlan (Supervisore creativo delle creature e dei droidi), Michael Kaplan (Costume designer), Jamie Wilkinson (Responsabile degli oggetti di scena), Chris Corbould (Supervisore degli effetti speciali), Rob Inch (Coordinatore degli stunt), Ben Morris (Supervisore degli effetti visivi) e Nina Gold (Direttrice del casting nel Regno Unito)

Nel cast Daisy Ridley, John Boyega, Adam Driver, Oscar Isaac, Mark Hamill, Carrie Fisher, Lupita Nyong’O, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie, Benicio Del Toro, Laura Dern, Kelly Marie Tran, ed Andy Serkis.

Il film è previsto al cinema per il 15 dicembre 2017.

Commenti