Wonder Woman: Kevin Feige si complimenta e parla della rivalità Marvel/DC

Come sempre ribadiamo la guerra fra Marvel e DC Comics è solo ed unicamente all’interno della testa dei fanboy, ed impazza fra le fila dei commenti sui vari social. A sostegno della nostra tesi vi abbiamo già mostrato come diverse “eminenze” del mondo Marvel Studios abbiano reagito al cinecomic Wonder Woman, con commenti che sono passasti dal semplice elogio all’entusiastico, e dopo che anche Geoff Johns, presidente della DC Films, ha dimostrato il proprio sostegno per un “prodotto concorrente”, ovvero ha dimostrato il proprio supporto per Black Panther ed il teaser trailer mostrato.

In una recente diretta su Facebook, in una sorta di gesto che si potrebbe interpretare come fairplay per quello che Johns ha detto, il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha avuto modo di parlare nel dettaglio del suo pensiero riguardo Wonder Woman:

“Il successo di Wonder Woman è semplicemente grandioso. Ci ha reso tutti incredibilmente felici. Finalmente abbiamo zittito le voci secondo cui il pubblico non vuole un film con una protagonista femminile. Non abbiamo mai pensato nemmeno per un attimo che potesse essere vero. Ci sono stati alcuni film nel passato, circa 10-15 anni fa, che gettato un’ingombrante cattiva reputazione sul tipo di protagonista, ma sono felice che Wonder Woman abbia finalmente cancellato tutto questo.”

Feige ha anche ribadito quello che Nate Moore disse giorni fa, ovvero che i Marvel Studios puntano più sulla qualità delle pellicole che sulla diversità dei personaggi, ed anche se si potrebbe interpretare come una sorta di frecciatina, in realtà non lo è perchè anche la DC Films ha lo stesso pensiero, solo che Wonder Woman è uno dei membri più importati della Justice League e membro della”trinità DC”, quindi era logico per la Warner caratterizzare subito quel definito personaggio. Ma sopratutto Feige ha anche detto la sua a proposito della fantomatica rivalità fra Marvel e DC Comics:

“Non esiste nessuna rivalità, sul serio. Trovo sia una cosa che esiste solo per la stampa. Geoff Johns è un mio carissimo amico. Siamo cresciuti insieme in questa industria e di recente abbiamo anche omaggiato insieme Richard Donner, per il quale abbiamo entrambi lavorato. Quindi, si merita tutto il successo che ha. Sono un suo grande fan. Quando queste pellicole incassano e ricevono critiche positive, è un bene per tutti noi, ed ecco perchè faccio il tifo per loro.”

Per terminare vi ricordiamo, con lo spirito del fairplay dimostrato da Kevin Feige e Geoff Johns, che le prossime uscite del MCU sono: Spider-Man: Homecoming – 7 luglio, 2017, Thor: Ragnarok – 3 novembre, 2017, Black Panther – 16 febbraio, 2018, Avengers: Infinity War – 4 maggio, 2018, Ant-Man & The Wasp: 6 luglio, 2018, Captain Marvel – 8 marzo, 2019, Avengers 4 – 3 maggio, 2019.

Quelle del DCEU sono: Justice League – 17 novembre, 2017, Aquaman – 21 dicembre, 2018, Shazam! – 5 aprile, 2019, Cyborg – 3 aprile, 2020, Green Lantern Corps – 24 luglio, 2020.

Commenti