Wonder Woman 2: Patty Jenkins parla del sequel

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

A quanto pare ci sono buone nuove per il sequel di Wonder Woman, dato che la stessa Patty Jenkins, la regista, ha confermato a Variety che le riprese inizieranno a breve. Jenkins è stata a Cannes e a questa risposta pare abbia risposto con le seguenti parole:

“Non c’è nulla che io possa dire -arriverà molto presto. Incredibilmente presto”.

In precedenza era giunta alle nostre orecchie la notizia che la produzione si fosse spostata sull’isola spagnola di Tenerife, probabilmente per creare un collegamento per raccontare la storia originale del villain del film, Cheetah interpretata da Kristen Wiig. Attualmente abbiamo la conferma che il film verrà girato anche negli Stati Uniti e nel Regno Unito, anche se non vi è ancora alcuna conferma che possano tornare nella costiera amalfitana, lo sfondo delle scene ambientate nell’isola natale di Wonder Woman, ovvero Themiscyra.

Continuando a parlare di Wonder Woman, la Jenkins ha confermato che in questo sequel la nostra amata Diana Prince sarà al culmine dei suoi poteri e con questa promessa non possiamo non aspettarci grandi cose. In occasione del CinemaCon, Patty Jenkins ha avuto modo di confermare che Wonder Woman 2 sarà ambientato negli anni 80. Non è la prima che si parla di una possibile ambientazione del film durante gli eighties. Il primo Wonder Woman, com’è noto, è stato invece ambientato nel corso della prima guerra mondiale.

È inoltre estremamente probabile che la vicenda narrata abbia in qualche modo a che fare con la guerra fredda.

Pensate che questo sequel riuscirà nel suo intento? Lasciate un commento qui sotto!

Vi ricordiamo che Wonder Woman 2  è attualmente previsto nelle sale il 1° novembre 2019. Diretto da Patty Jenkins, il cast comprende Gal Gadot nei panni di Diana Prince (Wonder Woman), Chris Pine nei panni di Steve Trevor e Kristen Wiig nei panni di Barbara Ann Minerva (Cheetah). Anche Pedro Pascal è coinvolto come personaggio non ancora confermato.