Wonder Woman 2: Lynda Carter in trattative per un apparizione

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Dopo la rivelazione dell’attrice che interpreterà Cheetah nel sequel di Wonder Woman fatta da Patty Jenkins stessa, ecco che un’altra grande attrice parrebbe essere in lizza per far parte del cast. Parliamo di niente popò di meno che di Lynda Carter, la che al tempo interpretò Wonder Woman nella serie tv omonima.

Dopo il fallito riavvio del personaggio in un progetto seriale con Adrianne Palicki, mai andato in onda, come sapete Zack Snyder ha finalmente portato Wonder Woman sul grande schermo come parte del suo crescente universo cinematografico DC. La bella attrice israeliana, Gal Gadot, ha portato sul grande schermo il personaggio in una serie di film, Batman V Superman: Dawn of Justice, poi lo stand-alone dedicato al personaggio ed infine, per ora, nel ruolo di “vice-capo” in Justice League.

La popolarità del personaggio è cresciuta a dismisura dopo che la Gadot ha portato il personaggio sul grande schermo, tanto da far vincere alla pellicola di Patty Jenkins diverso premi, e quindi, con questa rinnovata popolarità mediatica e naturale che “l’originale Wonder Woman” voglia apparire nel sequel. Parlando con NBC Today la Carter ha aperto delle possibilità circa un’apparizione in Wonder Woman 2, inoltre ha anche confermato di essere effettivamente in una discussione attiva perchè ciò accada:

“Dipende tutto da Patty Jenkins. Le ho parlato di ciò. Mi ha dato qualche suggerimento e immagino che spetti alla Warner Bros scegliere se vogliono spendere i soldi… Alla fine però dipende davvero tutto da Patty, e se funzionerà in modo organico sarà molto divertente e meraviglioso farlo.”

Con Lynda Carter nel cast sicuramente il film si arricchirebbe di un riferimento alla cultura pop aggiuntivo, e la Jenkins parrebbe interessata all’idea di lavorare con lei. Tuttavia però, stando a quanto detto dalla Carter, la decisione creativa spetta alla regista ma quella commerciale alla Warner Bros., ed il nodo da slegare è il punto di vista narrativo o di pianificazione. Detto in parole povere, spetta alla major la decisione di investire soldi in questa faccenda. Non sappiamo quanto potrebbe costare un’apparizione di Lynda Carter nel film, ecco tutto.