WIll Smith in sei mesi di lavoro non ha mai parlato con Jared Leto.

Mentre si prepara a sponsorizzare il ritorno di Willy il Principe di Bel Air, Will Smith ha parlato anche del suo ruolo nei panni di Deadshot, nel nuovo Suicide Squad, nel quale veste i panni di co-protagonista insieme con Jared Leto. Smith ha raccontato:

Non avevo ancora mai incontrato Jared Leto. Abbiamo lavorato per sei mesi insieme e non abbiamo mai scambiato una parola al di fuori dell’azione. Non ci siamo mai detti “Ciao” o “Arrivederci”: ho parlato con lui soltanto quando ero Deadshot e lui era Joker. Quindi sto ancora aspettando di incontrarlo in maniera naturale.

Will Smith ovviamente non ha fatto altro che sottolineare quello che è il modo di comportarsi sul set di Jared Leto, un modus operandi che già diversi attori hanno avuto modo di sottolineare nelle interviste raccolte in questi mesi. Un modo di vestire i panni del Joker davvero atipico e particolare, fino a spedire a Margot Robbie un ratto, sempre nei panni dello storico antagonista di Gotham.

Diretto da David Ayer, che ha scritto anche la sceneggiatura, Suicide Squad vede tra i protagonisti Will Smith (Deadshot), Joel Kinnaman (Rick Flag), Jared Leto (the Joker), Margot Robbie (Harley Quinn), Jai Courtney (Boomerang), Viola Davis (Amanda Waller), Cara Delevingne (Enchantress), Jessie Eisenberg (Lex Luthor), e Adewale Akinnuoye-Agbaje (Killer Croc), con Raymond Olubawale (King Shark). Il film arriverà al cinema dal 5 agosto del 2016.

Commenti

Rispondi