Westworld 2: un mucchio di nuove immagini dal numero dedicato di Entertainment Weekly

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Da Entertainment Weekly arrivano due fantastiche copertine dedicate alla misteriosa ed attesissima seconda stagione di Westworld, assieme ad un mucchio di immagini sia promozionali che provenienti da sequenze di alcune puntate, ma prima vi riportiamo un paio di interviste.

EW ha potuto dare un esclusivo sguardo al set della serie esplorando le polverose strade si Sweetwater e dei suoi laboratori sotterranei altamente tecnologici. A quanto pare Westworld sta per espandersi, sta per diventare più violento ed in qualche modo anche più strano.

“La scala della stagione 2 e davvero pazzesca, letteralmente fuori dagli schemi” ha detto la star Jeffrey Wright (Bernard Lowe). “È molto più espansivo, fa sembrare la prima stagione un dramma da cucina gentile.”

Ci eravamo interrotti con i colpi sparati nel finale della precedente stagione di Westworld. Gli androidi sono stati liberati dalle loro restrizioni comportamentali lasciando il posto a una vera e propria rivoluzione guidata da una spietata Dolores Abernathy (Evan Rachel Wood), contro i loro guardiani dello zoo umani e gli ospiti del parco. Nella trama quindi pare che vedremo gli androidi far prigionieri il resto dei padroni di casa per farli essere parte dei suoi piani, pensando anche a respingere gli attacchi degli estranei che cercano di riprendere il controllo del parco.

“I guinzagli non sono più tesi”, dice Lisa Joy, showrunner della serie insieme a Jonathan Nolan. “I padroni di casa ora sono letteralmente in grado di auto-definirsi. Ma la domanda è: quanto lontano sei disposto ad andare fino a diventare un riflesso del male che stai cercando di combattere?”

Nella serie vedremo anche Maeve (Thandie Newton) alla ricerca di sua figlia, L’Uomo in Nero (Ed Harris), che vivrà un momento piuttosto difficile mentre intraprenderà una nuova missione nel parco, e Bernard che verrà catturato assieme ai suoi boss di Delos dalla ribellione degli androidi. Ma queste anticipazioni sono solo piccoli cubetti di ghiaccio all’estremità dell’iceberg di cosa racconterà la nuova stagione.

“Vogliamo mantenere la nostra sensazione che lo show stia sbocciando”, dice Nolan. “La prima stagione è stata un viaggio verso l’interno, questo è un viaggio verso l’esterno. È una ricerca di cos’altro c’è nel parco, e cos’altro c’è oltre il parco.”

Questo slideshow richiede JavaScript.