Toy Story 4: Woody e Buzz alla ricerca di Bo Peep.

Il quarto capitolo di Toy Story ha già delle basi ben consolidate, fatto che la Pixar ha confermato anche durante il D23 Expo.

toy-story-4-banner

Durante questi giorni eravamo venuti a sapere che la storyline del film avrebbe esplorato la storia d’amore tra Woody e la pastorella di porcellana Bo Peep, personaggio che già nel terzo capitolo non figurava perché “probabilmente venduta ad un mercatino”.

Intervistato da Collider, John Lasseter (regista dei primi due capitoli e supervisore di tutti i lavori Diseny e Pixar) ha offerto altri dettagli sulla storia che la Pixar ha intenzione di sviluppare e dell’ispirazione che l’ha generata:

Durante la ricerca siamo arrivati a questa idea anche perché Bo Peep non appare in Toy Story 3, e in realtà funziona tutto magnificamente… quindi Woody e Buzz Lightyear andranno alla ricerca di Bo Peep per riportarla a casa, e questa sarà una storia d’amore molto speciale ed emozionante. Ma anche estremamente divertente.

Qualcosa di nuovo e originale. L’universo di Toy Story poteva continuare solo con questi elementi secondo Lasseter:

Quello che volevamo fare era trovare un tipo di storia che non avevamo mai esplorato in Toy Story, il nostro obiettivo è quello di creare qualcosa di veramente originale, qualcosa di diverso da quello che abbiamo visto fino ad ora.

Il regista ha infine dichiarato che l’ispirazione per il film è derivata direttamente da vicende personali, in particolar modo dalla storia d’amore con sua moglie Nancy:

Sono stato molto ispirato da mia moglie Nancy,

Commenti

Rispondi