The Defenders: nuovi particolari riguardo il personaggio di Sigourney Weaver

Una delle particolarità che più hanno destato la nostra curiosità a proposito di The Defenders, la serie Marvel/Netflix che si pone a crossover fra Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist, è sicuramente l’attrice Sigourney Weaver, che nella serie interpreta una misteriosa villain.

La talentuosa attrice non ha mai potuto svelare alcunché, infatti non erano trapelati che pochi dettagli come quelli rivelati da Marco Ramirez, lo showrunner, che descrivevano la villain come “una forza molto potente a New York City” e che si sarebbe distinta per essere “sofisticata, intellettuale e pericolosa”.

In una recente intervista ha avuto modo di descrivere un po il suo ruolo, affermando che “Alexandra”, questo è il nome, si rivelerà più complessa di quanto la sua descrizione limitata faccia pensare. Sigourney Weaver ha sottolineato come questa interpretazione sia più profonda dei precedenti tipo di villain che ha interpretato, e di come Alexandra nasconda qualcosa di più profondo:

“Per questo tipo di personaggi si cerca sempre di dare qualcosa in più per mostrare cosa che si cela nel loro io interiore. Non riescono a vedere le cose allo stesso modo delle persone normali ed è come se stessero continuamente cercando di completare sé stessi.”

Questi pochi particolati ci fanno, (personalmente), solo far salire la curiosità ancora di più. Per quanto riguarda il fatto poi che la serie si identificherà come una sorta di stagione aggiuntiva per ogni serie Marvel/Netflix, pare che, stando almeno a Cheo Hodari Coker, lo showrunner di Luke Cage, ogni serie verrà influenzata da questi eventi ma pi torneranno ad essere singole.

Lo showrunner ha risposto alla domanda se gli eventi di The Defenders portino ad un collegamento con l’inizio della seconda stagione di Luke Cage paragonando la serie al:

” [..] il Wu-Tang. Abbiamo la musica del Wu-Tang (assieme), che è un po’ quello che rappresentano i Difensori. Diciamo che Luke Cage è Ghostface e Jessica Jones è Method Man. Fanno parte della stessa “cricca”, ma ogni registrazione ha uno stile diverso. [..] loro si capiscono ma non sono dipendenti l’uno dall’altro. Siccome fanno parte dello stesso gruppo, della stessa famiglia, percepiscono le stesse cose, tutto è ovviamente interconnesso, ma non significa che uno determini la direzione che prenderà l’altro.”

 

“Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage ed Iron Fist, un quartetto di eroi singolari con un obiettivo comune: salvare New York City. Questa è la storia di quattro figure solitarie, ognuna con un pesante passato alle spalle, che realizzano di essere più forti quando sono insieme. Dovranno quindi superare le divergenze per salvare la città da una nuova minaccia.”

Marvel’s The Defenders debutterà su Netflix 18 Agosto 2017.

Commenti