Svelata l'identità di Joker?

Già qualche settimana fa la rete si è riempita di congetture riguardo alla vera identità del Joker in Batman v Superman Dawn of Justice (e in Suicide Squad). Una fonte letteraria, The Dark Knight Strikes Back di Frank Miller, e alcuni tatuaggi e segni sul torace del Joker di Jared Leto hanno fatto pensare che il personaggio potrebbe essere in realtà il Robin di Batman.

Adesso una nuova prova arriva in supporto a questa teoria. Nel trailer, Bryce Wayne chiede ad Alfred:

20 anni a Gotham, quante brave persone ci sono rimaste? Quante sono ancora buone?

Pensando a questa frase è possibile ipotizzare che Robin, che era una brava persona, adesso non lo è più. Un nuovo confronto tra la foto del costume deturpato di Robin e Joker forma un altro indizio.

Joker-800x400

Considerando che in Frank Miller Robin a un certo punto impazzisce e considerando anche che Zack Snyder ha usato come base per la sua storia proprio Il Cavaliere Oscurodi Miller stesso, la congettura potrebbe non essere così campata in aria. Che ne pensate? Quello di Leto potrebbe essere una seconda generazione di Joker e per questo così differente rispetto a quello che abbiamo visto fino a questo momento?

Commenti

Rispondi