Suicide Squad! La verità sull’abbandono di Tom Hardy.

Tom Hardy faceva parte del cast originale diSuicide Squad. A pochi giorni dall’annuncio ufficiale però l’attore di Locke è uscito dal progetto, senza una particolare motivazione, apparentemente. Adesso che sta promuovendoMad Max Fury Road, Hardy ha raccontato le motivazioni che l’hanno spinto a dire di no al film diretto da David Ayer.

“Ci sono sempre ragioni molto pratiche dietro queste scelte, nel mio caso è stato perchè Alejandro G. Inarritu ha prolungato le riprese del suo film di altri tre mesi a Calgary, quindi siamo dovuti tornare in Patagonia e Alaska per continuare a girare The Revenant. Il film si è trasformato in qualcosa di molto più grande del previsto (…) La Warner Bros la mia ‘casa madre’ e sono molto legato a loro. Avrei voluto lavorare con loro di nuovo, amavo lo script e tutti amano il Joker, penso sarà un film molto importante per i fan”.

Vedremo Tom Hardy in Mad Max Fury Road a fine maggio sul grande schermo.


Vi ricordo che per sostenere il blog bisogna che vi iscriviate al canale youtube! YouTube-icon-full_color

Commenti

Rispondi