Star Wars: vedremo presto un film diretto da una regista?

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Che tipo di campanella vi suona se vi dico il nome Lynwen Brennan? Nessuna? Può succedere, ma ritengo che ogni persona che s’interessa di computer ed effetti visivi dovrebbe conoscere il suo nome.

Lynwen Brennan è ora il direttore generale della Lucasfilm e presidente della Industrial Light and Magic, ed è nota ultimamente per aver supervisionato il lavoro di enormi successi come Black Panther, Jurassic World, Gli Ultimi Jedi e l’ultimo spin-off di Star Wars, Solo: A Star Wars Story.

Ma prima di ottenere questo posto di spicco ha lavorato per quasi 20 anni dietro l’universo di Star Wars e quello Marvel. Si deve, anche a lei, quei fantastici dinosauri che c’incantarono nel 1993. Questa grande donna di spicco si è espressa con WalesOnline dicendo come il suo desiderio sia di vedere più ragazze lavorare gli effetti visivi dell’ingegneria cinematografica, come anche dietro le macchine da presa.

“Abbiamo ancora molta strada da fare, non siamo vicino a dove dobbiamo essere.

Alla Lucasfilm c’è sempre stato un grande equilibrio nella leadership e una delle cose che preferisco dire è che sono stata promossa quando ero in congedo di maternità. Mi sono sentita sostenuta in quel momento.

Il team di leadership di Kathy [Kathleen Kennedy, presidente della Lucasfilm] è sempre stato per il 50% delle donne perché sono le migliori nel loro lavoro. Non abbiamo avuto una quota in questa fase di leadership, tuttavia stiamo diventando tutti molto più pragmatici e specifici riguardo al non accettare il livello di riguardo verso le donne nel settore degli negli effetti visivi e della tecnologia.

Al momento il 75% delle persone negli effetti visivi sono uomini e questo è inaccettabile. Il nostro rapporto con ILM è migliore, ma non è ancora abbastanza.”

Quindi, tornando all’argomento principale, si, c’è sicuramente un piano per portare una regista alla direzione di un film della saga di Star Wars.

“Penso che sia certamente qualcosa su cui siamo interessati e ci sono alcuni fantastiche registe là fuori. Sta per succedere!

Perché non si creda che la Lynwen stia lavorando solo con la Lucasfilm, o si rivolga solo a quell’azienda parlando del coinvolgimento di più registe, grazie ad una dichiarazione abbiamo appreso che con la ILM lei sta attualmente lavorando anche a Aquaman, Avengers: Infinity War, Aladdin, Jurassic World – Il Regno Distrutto.

Ad ogni modo però ,per voler concludere il tutto, anche se non è giusto scegliere un regista solo in base al sesso (cosa che arriva ad essere più sessista del sessismo), è anche vero che i registi della saga di Star Wars, per esempio, sono stati tutti uomini. George Lucas, Irvin Kershner, Richard Marquand, J.J. Abrams, Rian Johnson, Gareth Edwards e Ron Howard. Con questo non vogliamo dire che la Lucasfilm debba assumere per forza una donna, sarebbe assurdo, ma che comunque un apertura verso le nuove registe del panorama cinematografico moderno non farebbe male.