Russo Brothers – La Fase 4 sarà come leggere un nuovo libro!

Tutti ricorderemo quando i Fratelli Russo, prima di Avengers – Infinity War, dissero che il film sarebbe stato diviso in 2 parti e poi successivamente annullarono l’idea decidendo di differenziare il terzo film dal quarto.

Ora i due registi in una recente intervista hanno discusso delle differenze tra Infinity War ed Avengers 4, spiegando:

Sono storie complete. [Infinity War] ha un inizio, una metà ed una fine ed anche il prossimo film avrà un inizio, una metà ed una fine, nello stesso modo in cui Civil War si collega ad Infinity War, che a sua volta si collega al prossimo film.

Continuano poi,

Ci saranno comunque connessioni narrative, ma abbiamo deciso di renderli due film ben distinti. Non volevamo fare un film lunghissimo, prendere le forbici e tagliarlo a metà. Non la troviamo un’esperienza soddisfacente, quindi le nostre saranno storie complete, film differenti.

Parlando poi su che titolo avrà il quarto capitolo dei Vendicatori aggiungono:

Dovrà passare parecchio tempo prima del titolo. Le persone dovranno vedere il nostro film, metabolizzarlo e solo in quel momento riveleremo la storia del prossimo film.

Una tattica che va presa con pieni applausi da parte del pubblico che già è in ansia per Infinity War.

Continuando poi sulla linea dei vari cambiamenti, i fratelli Russo hanno avuto dire anche sulla fase 4:

Credo che sarà del tutto diversa. Se Marvel ha scritto un libro per i suoi 10 anni, questa [Infinity War] è la fine del libro. Qualcun altro scriverà poi un altro libro, non sappiamo di cosa tratterà, ma ci sarà una fine ed un nuovo inizio.