Robert Kirkman su Fear The Wakling Dead.

Bam! laniamo un po’ di notizie suFear The Walking Dead. Ultimamente non ne ho parlato, ma essendo fan della serie originale, voglio farlo.

Robert Kirkman sta concedendo tante interviste in cui continua a rimarcare il fatto che le due serie sono parallele. The Walking Dead è iniziato in Georgia e ora si è spostato in Virginia. Lo spin off è ambientato a Los Angeles e non sono previsti spostamenti. E’ una città molto interessante, dice Kirkman, perché multiculturale e soprattutto molto popolosa, quindi la narrazione potrebbe essere molto più ricca di suspense e colpi di scena e concentrata sui personaggi e non solo sulle sanguinose lotte con i walker.

Nella serie originale la paura ha spinto i sopravvissuti a fuggire nel bosco, nello spin off invece non ce ne saranno. Direi una novità.

Nella foto potete vedere due personaggi Alicia (Alycia Debnam-Carey) e Matt (Maestro Harrell). Alicia è la figlia di Madison (Kim Dickens), è una teenager molto brava a scuola, e vicina ad andare al college. Suo fratello Nick (Frank Dillane) invece è la pecora nera, uno problematico, e per attirare l’attenzione si comporta in modi discutibili. Sicuramente ha influito molto il fatto di non avere una figura paterna, ma c’è anche competizione con la sorella. Madison infatti è una donna single che ha allevato i figli da sola.

Kim Dickens, secondo Kirkman, è riuscita ad interpretare il personaggio dandogli la giusta forza. In Fear The Walking Dead conosceremo anche l’evoluzione del rapporto tra Madison e Travis (Cliff Curtis). Inizialmente lui rappresenta finalmente un punto di riferimento stabile, però nasconde alcune cose sul suo passato e su Liza, la ex moglie.

Commenti

Rispondi