PRE-RECENSIONE – Ex-Machina

Dato che dormire è decisamente sopravvalutato, e comunque in camera mia si muore di caldo quindi non ci riuscirei, ecco che spunta la mia pre-recensione a caldo su Ex_Machina.

tumblr_nn8f8cli7v1tiwlaqo1_500

……non ho molte parole.

Il film ha una regia che seppur giovane fa benissimo il suo lavoro, direi pure in modo più che eccellente per essere la prima volta alla macchina da presa per questo giovane regista.
La fotografia è ricercata e di una pulizia maniacale, delle volte è pure eccessivamente, ma in senso buono, realistica.
Il senso stretto del film aleggia in un mare di dicotomia uomo-divinità-macchina che non è mai troppo definito, offuscato dal test di Touring.
Violenza ma con la grazia di un soffione nel vento.
Nudità ma con la poesia di un’affresco di Michelagelo.
Emozioni passionali ma di dubbia moralità.
Il film è pura poesia di fantascienza, magari alcuni potrebbero discutere sulla sessualità spinta che aleggia fra i meandri della trama, ma come Jackson Pollock non rifletteva prima di tirare una pennellata, anche la sessualità non ha un senso logico, esiste ed è tutto quello che serve sapere.

Commenti

0 thoughts on “PRE-RECENSIONE – Ex-Machina

Rispondi