Piccoli Brividi 2: da It e Jumanji quattro nuovi ingressi nel cast del sequel

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Stando a quanto riportato da Deadline gli attori di Jumanji: Benvenuti nella Giungla, Madison Iseman, Ben O’Brien, Caleel Harris, e la star di It, Jeremy Ray Taylor, sono stati scelti per recitare nel sequel Piccoli Brividi per la Sony, che Ari Sandel sta sviluppando basandosi su una delle molteplici iterazioni della popolare saga di RL Stine, serie ha più di 350 milioni di copie in tutto il mondo.

Attualmente lo studio starebbe affrontando una serie di sessioni di casting per il nuovo ruolo da protagonista segnalato come “la mamma”.

Il primo capitolo di Piccoli Brividi, con Jack Black, Dylan Minnette e Odeya Rush, ha incassato ben 150 milioni di dollari al botteghino mondiale.

Rob Lieber ha scritto la sceneggiatura di Piccoli Brividi 2 ed è prodotto da Neal H. Moritz tramite la sua Original Film, assieme alla Silvertongue Films e Deborah Forte, che in precedenza era lavorava con Scholastic Entertainment, responsabile di aver pubblicato i libri.

Che cosa vi aspettate da questo secondo capitolo? Vi è piaciuto il primo? Ditecele qui sotto nei commenti!

La serie di libri per ragazzi Piccoli brividi (titolo originale Goosebumps, letteralmente “Pelle d’oca”) è un ciclo di racconti (o romanzi brevi) ad ambientazione horror dell’autore statunitense Robert Lawrence Stine (conosciuto come R. L. Stine). La serie è pubblicata in inglese dalla Scholastic press e in italiano da Mondadori.

I Piccoli brividi sono stati uno straordinario successo internazionale: complessivamente, i libri della serie hanno venduto oltre 500 milioni di copie in tutto il mondo e sono stati tradotti in 32 lingue; secondo il Guinness dei primati, i Piccoli Brividi sono la serie di libri per bambini più venduta della storia. Ai Piccoli brividi si sono ispirati anche alcuni film e una serie televisiva.