Nicolas Cage rifiutò la part di Aragorn ne Il Signore degli Anelli!

nicolas-cage-il-ribelle-dei-coppola-compie-oggi-50-anni-01Nicolas Cage, o da me soprannominato “il raccomandato di hollywood” ha perso parte ad una moltitudine di film, non tutti eccelsi, con qualche trash senza capo ne coda. Sarà che è un attore particolare, sarà che fa di cognome Coppola e che quindi non ce ne libereremo mai, ma comunque li ha fatti. Fra tanto film gli è anche capitato di rifiutarne alcuni, e anche se detesto Viggo Mortensen, sono contento che rifiutò la parte di Argorn ne Il Signore degli Anelli.

A questo punto non ci restava che chiederlo a Nicolas Cage, ma abbiamo chiesto ad internet. L’attore ha detto:

O anche The Matrix. Ma la cosa particolare è che io posso guardarli questi film, godermeli come fa il pubblico: non mi piace guardare i miei film, quindi genuinamente provo gioia e felicità nel guardarli, soprattutto Il Signore degli Anelli.

In ogni caso in quel periodo Cage rifiutò il ruolo di Grampasso per motivi famigliari. D’altronde le riprese de Il Signore degli Anelli durarono circa 438 giorni, per l’intera trilogia, tutti in Nuova Zelanda, luogo di nascita di Peter Jackson e location prescelta per le sue caratteristiche ambientali e paesaggistiche. Per Cage prendersi così tanto tempo lontano dalla famiglia non sarebbe stato molto facile:

All’epoca erano tante le situazioni che mi impedivano di assentarmi per tre anni da casa, non potevo permettermi di viaggiare così tanto.

Così Peter Jackson cambio scelta è trovò un buon attore in Viggo Mortensen.

Commenti

3 thoughts on “Nicolas Cage rifiutò la part di Aragorn ne Il Signore degli Anelli!

Rispondi