Matt Smith: L’attore britannico reciterà nei panni di Charles Manson

Matt Smith è conosciuto ai più per aver interpretato uno dei Dottori in Doctor Who, poco fa è trapelata la notizia che il giovane attore potrà impersonare il noto serial Killer che gettò nel panico gli Stati Uniti negli anni sessanta, uno dei periodi più bui dello stato della California.

In quegli anni Manson fondò in California una vera e propria setta nota come la Manson Family, i membri erano veri e propri sottoposti a cui ordinare omicidi brutali ed efferati. Tra le vittime di questo macabro culto vi furono anche personaggi noti e benestanti, come la modella Sharon Tate, moglie del regista Roman Polanski, all’epoca anche incinta.

Il filmverrà diretto da Mary Harron, nota soprattutto per American Psycho, con Cristian Bale e la sceneggiatura, affidata a Guinever Turner, la pellicola seguirà le vicende di Susan Atkins, Leslie Can Houten e Patricia Krenwinkel, le tre assassine facenti parte della congrega di Manson alle quali lo stesso ordinò diversi omicidi. Le tre vennero arrestate e in seguito condannate a morte, l’abolizione della pena capitale in California tuttavia commutò la pena in ergastolo.

Nel cast anche: Hannah Murray, Odessa Young e Marianne Rendon nei panni delle tre cultiste, Suki Waterhouse nei panni di Mary Brunner e Carla Gugino, Kaylie Carter e Merritt Wever in ruoli che non sono ancora stati rivelati.

Il film sarà girato in California circa ad Aprile e Matt Smith giocherà un ruolo fondamentale nella storia.