La Ubisoft paragona Assasisin’s Creed a Batman Begins.

Gli adattamenti di videogiochi non hanno sempre avuto fortuna sul grande schermo. Ragion per la quale, quando Ubisoft ha deciso di iniziare ad adattare i propri marchi per il cinema, ha preteso di continuare ad esercitarne il controllo, nonché di svilupparne i progetti in casa diciamo, ovvero direttamente all’interno del gruppo. Il primo dei film che vedrà la luce è uno dei fiori all’occhiello della casa: Assassin’s Creed, attualmente in produzione.

assassins-creed-scheda

Parlando con Premiere Magazine, l’Amministratore Delegato di Ubisoft Motion Pictures, Jean-Julien Baronnet, ha parlato del processo di sviluppo del film ed ha svelato quale sia stata l’ispirazione cinematografica che ha guidato il progetto:

Michael Fassbender ha accettato molto rapidamente. E’ stato l’unico attore che avevamo in mente, per noi era una scelta naturale. E quando ha accettato, non c’era ancora niente: nessun copione, nessuno studio, assolutamente nulla. Gli abbiamo detto che il progetto sarebbe andato in porto e che avevamo intenzione di fare un film del tipo di Batman Begins e Blade Runner, che sono sempre stati i nostri modelli. Gli è stato assicurato che sarebbe stato coinvolto nelle scelte creative a tutti i livelli, anche di sceneggiatura…

Poi continua Baronnet descrivendo l’impronta del lavoro dello studio:

Il nostro approccio è quello di mantenere il controllo in tutta la fase di sviluppo, in modo da poter finanziare il progetto al 100%. Gli sceneggiatori che scegliamo non sono necessariamente famosi, ma sono persone che hanno capito lo spirito dell’universo che stiamo creando. E finché lo script non è all’altezza, non si comincia. Vale per tutti i nostri progetti. C’è stata una sorta di balletto a tre tra noi, lo studio e l’attore, ed è stata questa triplice combinazione a portarci dove siamo ora. Il bello di guidare una struttura relativamente più piccola rispetto alle major è che non abbiamo il fiato sul collo e la fretta di rilasciare il film il più rapidamente possibile: ci prendiamo esattamente il tempo che ci occorre. Lavoriamo al film di Assassin’s Creed ormai da ben quattro anni!

Il film vede nel cast il candidato all’Oscar Michael Fassbender (X-Men: Giorni di un Futuro Passato, 12 anni schiavo, Prometheus), il premio Oscar Marion Cotillard (The Dark Knight Rises, La vie en rose), Jeremy Irons (Batman v Superman: Dawn of Justice), Brendan Gleeson (Edge of Tomorrow,) e Michael Kenneth Williams (The Wire, Boardwalk Empire). Il film è diretto da Justin Kurzel (Snowtown, Macbeth) ed uscirà nelle sale di tutto il mondo il 21 dicembre 2016.

Commenti

0 thoughts on “La Ubisoft paragona Assasisin’s Creed a Batman Begins.

Rispondi