Kitty Pryde: Tim Miller sta sviluppando un film

E’ grazie alla perseveranza di Tim Miller se alla fine la Fox ha deciso di dargli il via libera per produrre e dirigere Deadpool, che ovviamente si è rivelato essere un successo di critica e pubblico, tanto da dar vita ad un sequel in uscita poco prima di quest’estate. Ma sappiamo anche che proprio Miller ha lasciato la regia del sequel per delle divergenze creative, ma sembra proprio che non abbia finito col mondo degli X-Men.

Infatti Steven Weintraub di Collider ha pubblicato sul suo account Twitter un post in cui afferma che Tim Miller sta sviluppando un film stand-alone con protagonista Kitty Pryde, membro degli X-Men con la capacità di alterare la sua densità e di passare attraverso i muri. Un personaggio non nuovo all’interno dei film sui mutanti, basti pensare che ha avuto un cammeo in X-Men X-Men 2 per poi avere un ruolo più ampio in X-Men: Conflitto Finale X-Men: Giorni di un Futuro Passato, nei quali è interpretata dalla talentuosa Ellen Page.

Ciò però non vuol dire che la Fox abbia dato il via libera per il progetto, e la faccenda si fa decisamente più complicata se calcoliamo il recente accordo tra la major e la Disney. Infatti la Fox attualmente è impegnata con tanti altri importanti pellicole, come il nuovo film di Terminator, quindi potrebbe essere che sarà la Disney a dare il via libera Miller, ma è ancora tutto da vedere.

Voi che ne dite? Vi interessa un film su Kitty Pride? Onestamente non mi dispiacerebbe, è un personaggio femminile molto particolare, che se gestito nel modo corretto potrebbe essere al centro di un cinecomic anche molto innovativo.



Kitty Pryde a.k.a. Shadowcat è un personaggio nato dalla mente di Chris Claremont e John Byrne apparso per la prima volta in Uncanny X-Men n. 129 nel 1980. I suoi poteri le permettono di alterare la propria densità, così da poter passare attraverso superfici solide.  Kitty Pryde è apparsa al cinema con un breve cammeo in X-Men X-Men 2, col volto di Sumela Kay e Katie Stuart, mentre Ellen Page le ha prestato il volto in X-Men: Conflitto Finale X-Men: Giorni di un Futuro Passato, dove il personaggio ha un ruolo decisamente più ampio.

Commenti