Kevin Feige : Cosa aspettarci per il futuro di Thor dopo il Ragnarok!

Avvertenza: Per Thor: Ragnarok qui sono presenti spoiler!

Con Thor: Rangarok finalmente nelle sale, Marvel è davvero il palcoscenico ideale per i vendicatori dell’ anno prossimo nel film : Infinity War, che vedrà quasi ogni eroe MCU unirsi per distruggere e fermare la forza di Thanos. Ragnarok lascia alcuni indizi su come gli abitanti dell’ Universo Cinematico Marvel si possano riunire in Infinity War. Non che questi accenni al futuro fossero le uniche sorprese che il terzo episodio del franchising Thor aveva in serbo. Il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha recentemente parlato a Collider di alcuni colpi di scena su Ragnarok, così come di ciò che i fan possono aspettarsi dall’ MCU in futuro.

Uno degli shock più grandi di Ragnarok è venuto quando il Thor di Chris Hemsworth ha perso un occhio per mano della sua sorella malvagia, Hela. Alla domanda se questo sarà un cambiamento permanente per il personaggio, dato che Hemsworth ha un look da brivido –  mentre aveva ancora due occhi nei filmati di Infinity War proiettati al D23 – Feige ha sottolineato

“alcuni degli spot pubblicitari di[Ragnarok] non gli manca un occhio”,

prima di elaborare:

Quindi, così,  non sai cosa sta succedendo. Come non volevamo rovinare il filmato che abbiamo girato. No, non pensavamo [l’ aspetto di Hemsworth]. Abbiamo pensato a cosa è divertente per il personaggio. Cosa c’ è di bello per il personaggio? Non è così:”Stiamo solcando il nostro bell’attore”. In ogni modo e forma “.

Dopo aver visto il film, devo dire che non riesco a vedere l’ aspetto aspro da pirata spaziale minaccioso addosso a Hemsworth. Guardando più avanti se la perdita di un occhio sarebbe stato un cambiamento permanente per Thor, tutto ciò che Feige avrebbe rivelato era che “potrebbe accadere”.

Una sorpresa più comica offerta da Ragnarok è venuta sotto forma di una produzione teatrale asgardiana, in cui alcuni attori degni di nota hanno eseguito la storia della presunta morte di Loki. Interrogato sul processo di riunire Sam Neill, Luke Hemsworth e Matt Damon per questo momento comico, ha detto Feige:

C’ era un’ idea nella fase di script. Non ricordo se fosse stato il nostro scrittore, Eric Pearson o Taika[Waititi] o il nostro produttore esecutivo, Brad Winderbaum, per portare il pubblico  sul fatto che tutti pensano che Loki sia morto. Così che quando è stato rivelato che era Odino, avrebbe fatto senso a quelle persone che non seguivano tutti i film.

Così c’ era questa idea per farlo in questo divertente tipo di scena teatrale che Loki/Odino si era messo a festeggiare. Abbiamo poi guardato qualsiasi cosa fosse la stagione prima di Last Game of Thrones. Hanno fatto una cosa simile dove hanno avuto un gioco di scena su alcuni eventi da altri episodi, non che ci siano stati degli ,”Ah merda” . Ma alla fine la scena era abbastanza diversa

e continua poi :

C’ era un’ idea divertente sul

“Prendiamo Luke Hemsworth per interpretare Thor,”

Taika aveva lavorato con Sam Neill in Selvaggi in Fuga. Era disposto a venire a fare Odino. Quindi, chi potrebbe essere Loki? Chi potrebbe essere Loki? Chi potrebbe essere Loki? Non abbiamo avuto idee brillanti. A un certo punto, il signor Hemsworth dice ,

“Beh, che cosa succede se chiedo al mio amico Matt”,

ho detto:

“Matt chi”,

ha risposto :

“Il mio amico, Matt Damon”

e Io:

” Certo. Certo Chris, chiedi al tuo amico Matt Damon. Dammi una pausa. Non farà questo “

Chris:

“Oh lo farà. Sta volando giù:” ( Matt Damon si trovava a nord)

La prossima cosa che so, Matt Damon è sul set in un costume di Loki completo, parrucca Loki compresa. Abbiamo foto che forse condivideremo tra qualche giorno di Tom Hiddleston in un completo Loki vestito in piedi accanto a Matt Damon in completo Loki. E’ molto surreale e molto sorprendente. A riprova di ciò, l’ ho incontrato per la prima volta, non ero lì quando ha scattato questa foto. L’ ho incontrato per la prima volta ieri sera. Che cosa impressionante, per lui di scendere fin qui per il suo amico. Era puramente basato sulla sua amicizia con Hemsworth che lui è venuto e ha fatto questo “.

 

E per i fan che si chiedono se questo breve cameo è tutto quello che vedremo di Matt Damon nel MCU, Feige scherza:

Penso che, come[Damon] mi ha detto sul tappeto rosso ieri sera, che guardare, c’ è ora un attore  Asgardiano da qualche parte che sta vagando nell’ universo con, spoiler, Asgard distrutta. Chi lo sa? Potrebbe essere l’ avventura di un attore laborioso, attore Asgardiano, in futuro “.

Le avventure di un attore Asgardiano nello spazio? Questa sarebbe una nuova direzione audace per Damon – fintanto che l’ attore asgardiano non finisca arroccato su un pianeta lontano e in richiesta d’aiuto ( THE MARTIAN)!

Inoltre Feige ci ha portato a chiederci se Loki avesse rubato o meno il Tesseract:

Sapete che la direzione verso  cui corre oltrepassava il Tesseract, correva, lo guardava e continuava ad andare. Nessuno lo ha osservato. Poi lo abbiamo fatto correre, guardarlo, tagliare via , tutti lo vedono. E’ solo un insieme di trucchi di editing artistico lì. Potrebbe trattarsi di uno dei casi sopra indicati o di nessuno di questi. Non dovrete aspettare a lungo per scoprirlo “.

Se il filmato del D23 era qualcosa da vedere, abbiamo certamente motivo di credere che Loki abbia rubato il Tesseract, che potrebbe essere proprio ciò che ha attirato l’ attenzione di quella nave minacciosa nella prima scena post-credit di Ragnarok.

Sul tema delle scene post-credits, Feige ha parlato della seconda scena post credit di Ragnarok, parlando delle alternative che avremmo potuto vedere con il meraviglioso Gran Maestro di Jeff Goldblum:

Sì, io amo quello che abbiamo finito e mi congratulo con voi per la rivoluzione e direi che siamo pari .

Chiaramente non era un pareggio . I materiali in più su questo verrà rilasciato nel dvd, c’ è un imbarazzo di ricchezza perché Taika ha provato tante cose e fatto tante cose. Il meglio di certe cose sono nel film e altre che erano fantastiche allo stesso tempo, ma solo non ha funzionato nell’intero del film per qualche motivo o l’ altro. C’ è un sacco di roba su quel disco. Non quella roba, che ho appena dimenticato. Lo vedremo nel cd”.

 

 

Commenti