Il Superman di J.J.Abrams.

Ecco che si parla di Superman: Flyby, l’adattamento cinematografico di Superman mai realizzato ad opera di J.J. Abrams e riposto nelle mani di McG e Brett Ratner. Anche se McG… ehm…. anche no!

Da un’intervista fatta a Matt Bomer, prossimamente al cinema in Magic Mike XXL, (che anche questo era meglio non esisteva) scopriamo che l’attore era in realtà la scelta numero 1 di Ratner per vestire i panni dell’Uomo d’Acciaio. Anche Ratner potevano evitare…. Abrams, che cavolo di casting di produzione fai??

Brett scelse me per il progetto, ma naufragò poco dopo. Il casting fu molto lungo, durò oltre tre mesi perché eravamo un mucchio. Poi ci fu un mese di ‘Okay, stiamo per partire’ e poi tutto svanì. Non nutro risentimento in proposito, ho avuto la possibilità di interpretare ruoli così ricchi, anche se non ho mai avuto la possibilità di vestire i panni di un personaggio tanto iconico.

Scritto da J.J.Abrams e con McG in cabina di regia, il film era in pre-produzione avanzata nel 2002, quando venne bloccato a causa del budget troppo elevato (si parlava di ben 400 milioni di dollari), ed era ispirato a The Death of Superman e all’arte di Alex Ross.


Vi ricordo che per sostenere il blog bisogna che vi iscriviate al canale youtube! YouTube-icon-full_color

Commenti

Rispondi