Elon Musk: Il miliardario nerd oggi ci fa davvero sognare

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Il Celebre miliardario sudafricano Elon Musk ci ha già strabiliati con il lancio del Falcon Heavy con destinazione Marte, oggi torna a far parlare di se, pare che sul razzo infatti vi sia, oltre che alla sua personale Tesla e vari riferimenti a “Guida galattica per autostoppisti”, un disco tecnologicamente avanzato.

Il disco pare essere un supporto di memorizzazione di un’efficienza mai vista prima, in grado di contenere, come assicurano gli scienziati a capo del progetto, qualcosa come 360 Terabyte, vale a dire, oltre 360.000 Gigabyte di spazio, il supporto in questione è chiamato 5D e pare essere davvero resistente, le stime infatti dicono che potrebbe durare 14 miliardi di anni, dunque, eterno.

Per chi di voi si fosse perso il lancio del Falcon Heavy:

Il disco 5D, è composto dalla tecnologia Arch essa viene descritta dagli stessi costruttori come:

scritto da un laser a femtosecondi – lo stesso usato nell’oftalmologia– su un supporto di vetro di quarzo, i dati sono codificati digitalmente come reticoli da 20 nano millimetri.

Sul disco in questione Elon Musk ha voluto anche immagazzinare tutto il ciclo della fondazione di Asimov, l’opera Fantascientifica passata alla storia come opera somma e vincitrice di numerosi premi, tra cui l’ambitissimo Hugo per il miglior ciclo fantascientifico di sempre.

Pare che oltre alle opere del genio russo, siano incise anche le opere del defunto David Bowie, per rendere ancor più spaziale questa meravigliosa impresa e lanciare un messaggio a possibili forme di vita ovunque esse si trovino: L’umanità non è solo guerra e intolleranza, ma anche genio e arte, cultura e benessere.

All’emozione del lancio dunque, si aggiunge anche la Pop Culture e la Geek e Nerd Culture, Musk, l’uomo delle meraviglie, ci sorprende sempre di più e noi seguiremo con trepidazione questo importantissimo avvenimento, il Falcon arriverà presto nei dintorni di Marte, lasciando che la Tesla prosegua fino quasi alla fascia interna, la grande distesa di polveri e meteoriti prima dei Giganti Gassosi.

Spazio, ultima frontiera…