Deadpool 2: le prime impressioni elogiano l’humor e la violenza del film

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Nella nottata abbiamo appreso che ieri si sono tenute le prime anteprime del cinecomic Marvel/Fox, sequel del fortunato film diretto da Tim Miller, Deadpool 2, con Ryan Reynolds e Josh Brolin nel cast, ed a quanto pare, nonostante male lingue arrivate online negli ultimi mesi, la critica lo ha approvato.

Come sapete le case di produzione impongono un embargo riguardo le anticipazioni, che in questo caso terminerà lunedì, ma come succede sempre qualche piccola impressione approda sempre online, e quindi eccovene un piccolo estratto.

A quanto pare le impressioni lodano particolarmente il film riguardo al suo contenuto di humor e violenza, e anticipano ben due scene durante il titolo di coda, non dopo. A quanto pare al termine non c’è niente. A dire la verità però nel film precedente la Fox nascose le scene post-credits per poi rilasciarle nella versione cinematografica, quindi non è inverosimile che possa aver pensato di farlo di nuovo.

Dopo essere sopravvissuto a un attacco di bovini quasi fatale, uno sfigato chef di una caffetteria (Wade Wilson) lotta per realizzare il suo sogno di diventare il barista più cool di Mayberry e allo stesso tempo imparare a gestire il suo ormai perso senso del gusto. Cercando di riconquistare la spezia della vita, così come un condensatore di flusso, Wade deve combattere i ninja, la yakuza e un branco di cani sessualmente aggressivi, mentre viaggia in giro per il mondo per scoprire l’importanza della famiglia, dell’amicizia e del sapore. Trovando un nuovo gusto per l’avventura e cercando di vincere la tazza con titolo miglior amante del mondo.

Nel cast Ryan Reynolds (Wade Wilson/Deadpool), Morena Baccarin (Vanessa Carlysle), Josh Brolin (Nathan Summers/Cable), T.J. Miller (Jack Hammer III/Weasel), Leslie Uggams (Blind Al), Brianna Hildebrand (Ellie Phimister / Testata Mutante Negasonica), Zazie Beetz (Neena Thurman/Domino), Jack Kesy (Black Tom Cassidy), Karan Soni (Dopinder) e Terry Crews.

La fotografia sarà a cura di Jonathan Sela, mentre la colonna sonora porterà la firma di Tyler Bates.