Deadpool 2: Josh Brolin lo descrive come “più divertente del primo”

Al D23 Expo tenutosi nei giorni scorsi sono stati presentati alcuni nuovi progetti live-action Disney, come Aladdin, di cui è stato annunciato il cast principale, e Dumbo, che ha ufficializzato il proprio regista e l’inizio delle riprese, ma come sappiamo tutti ci sono state anche grandi rivelazioni Marvel.

Oltre certo alle statue promozionali che hanno rivelato i figli di Thanos che si confronteranno con i Vendicatori in Avengers: Infinity War, e’ stato mostrato il talentuoso Josh Brolin sul palco, interprete in motion-capture del folle villain. Sul palco però l’attore si p presentato con n taglio molto particolare, che ricorda naturalmente il ruolo che ricoprirà in uno dei prossimi film Marvel/Fox, ovvero Cable in Deadpool 2.

Ed è proprio al D23 che l’attore ha rivelato nuovi affascinanti particolati riguardo il suo ruolo del sequel di Deadpool:

“Per me è anche più divertente del primo film […] Quando mi hanno proposto di partecipare al film ho pensato ‘sto già interpretando Thanos. Dovrei farlo?’. E’ stata mia moglie a convincermi dopo che mi ha detto ‘leggilo! Perché ci stai pensando? Basta che leggi il copione’, così l’ho fatto ed ho riso più forte tanto forte, più di quanto abbia mai fatto. Cable sa essere molto divertente, può essere molte cose e di sicuro sa essere anche molto divertente.”

Deadpool 2 verrà diretto da David Leitch dopo che il regista del primo, Tim Miller, ha abbandonato la direzione. Il film sarà scritto ancora una volta da Paul Wernick e Rhet Rheese e prodotto da Simon Kinberg.

Nel cast di confermati abbiamo solo Ryan Reynold, mentre per Cable i rumor volevano Mel GibsonDolph Lundgren, Stephen Lang o Kyle Chandler mente per Domino, che farà la sua apparizione, alcuni rumor sostenevano il casting di Mackenzie Davis, ma adesso sappiamo essere Zazie Beetz.

La data di inizio delle riprese sarebbe nel mese di giugno del 2017, mentre a data di uscita pone il film nell’estate del 2018.

Commenti