Black Panther: previsto un esordio al box-office di 120 milioni

La Pantera Nera della Marvel sta per arrivare nei cinema di tutto il mondo ed a quanto capre le stime per il box-office sono già approdate online e immaginano un impressionante risultato di 120 milioni al box-office domestico.

Il primo stand-alone con il re del Wakanda, interpretato dall’eccellente Chadwick Boseman, sarà nelle sale a partire da metà febbraio, dove l’unico altro film che ha trovato successo fu Deadpool con 132 milioni d’apertura il 12 febbraio 2016.

Secondo le stime di BoxOffice Pro infatti il successo della pellicola è già ampiamente annunciato con una cifra superiore ai 120 milioni di dollari negli stati Uniti, e visto che si parla del primo capitolo dedicato al personaggio, se non si conta Captain America: Civil War, è certamente un risultato esorbitante.

“Le prevendite iniziali di Black Panther hanno superato le aspettative della fascia media all’inizio di questa settimana”, riporta BoxOffice Pro. “Mentre la prudenza resta alta, con i fan statunitensi che si affrettano ad acquistare le prevendite per l’attesissimo film Marvel, l’attuale attività di vendita insieme ad un’ondata di slancio sui social media, ha portato definitivamente le previsioni sulla fascia alta di aspettative.”

Per fare un paragone e farvi capire come le stime siano eccelse, per quanto riguarda le origin-story, a parte Deadpool che vi abbiamo già citato, Spider-Man: Homecoming è l’unico film ad aver superato i 100 milioni di dollari d’apertura assieme a Iron Man (98M), Thor e Captain America: Il Primo Vendicatore (65M a testa), il primo Guardiani della Galassia (95M) ed anche Doctor Strange (85M).


Supporta la redazione con una donazione


Black Panther – A seguito degli eventi di Captain America: Civil War, il re T’Challa è tornato nel regno di Wakanda, la sua patria africana tecnologicamente avanzata per sedere sul trono prima appartenuto a suo padre T’Chaka. Tuttavia il nostro eroe scopre che due fazioni del Wakanda desiderano il trono, e nel momento in cui i due nemici cominciano a cospirare per distruggere la grande nazione, T’Challa dovrà vestire i panni della Pantera Nera, ed assieme ai membri della Dora Milaje dovrà allearsi con l’agente della C.I.A. Everett K. Ross per impedire una guerra mondiale.

Nel cast adesso ufficialmente confermato vedremo Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong’O, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, Angela Basset, Forest Whitaker e Andy Serkis. Nei secondo gruppo di cast vedremo Letitia Wright, Winston Duke, Florence Kasumba, Sterling K. Brown e John Kani.

Le riprese sono partite a gennaio 2017 dirette da Ryan Coogler su una sceneggiatura ad opera di Joe Robert Cole. L’uscita della pellicola fissata per luglio 2018.

Commenti