Black Panther: Michael B. Jordan si è ispirato ai villain di Michael Fassbender e Heath Ledger

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Lungo una recente intervista con Empire Magazine, l’attore che interpreta il villain Killmonger, Michael B. Jordan, ha avuto modo di parlare proprio del suo personaggio e di come lo abbia sviluppato assieme al regista Ryan Coogler.

Il giovane attore, protagonista di Creed e Fantastic 4, ha ammesso che nella costruzione del personaggio ha cercato in qualche modo di ispirarsi a due attori ben precisi che hanno portato due villain fantastici, Michael Fassbender come Magneto e Heath Ledger come Joker.

“Si guardano le performance sia come attore che come fan – guardi quella di Heath Ledger in Il Cavaliere Oscuro e semplicemente dici ‘wow!’. Voglio provare a portare qualcosa del genere. Come Michael Fassbender nel ruolo di Magneto. Sto solo cercando di trovare il mio posto tra questi ruoli, mi sforzo, anche se non dovessi riuscirci.”

Naturalmente noi auguriamo a Jordan il meglio che si possa ottenere dalla propria performance, e con queste premesse non vediamo davvero l’ora di vederlo in azione.



Black Panther – A seguito degli eventi di Captain America: Civil War, il re T’Challa è tornato nel regno di Wakanda, la sua patria africana tecnologicamente avanzata per sedere sul trono prima appartenuto a suo padre T’Chaka. Tuttavia il nostro eroe scopre che due fazioni del Wakanda desiderano il trono, e nel momento in cui i due nemici cominciano a cospirare per distruggere la grande nazione, T’Challa dovrà vestire i panni della Pantera Nera, ed assieme ai membri della Dora Milaje dovrà allearsi con l’agente della C.I.A. Everett K. Ross per impedire una guerra mondiale.
Nel cast adesso ufficialmente confermato vedremo Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong’O, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, Angela Basset, Forest Whitaker e Andy Serkis. Nei secondo gruppo di cast vedremo Letitia Wright, Winston Duke, Florence Kasumba, Sterling K. Brown e John Kani.

Le riprese sono partite a gennaio 2017 dirette da Ryan Coogler su una sceneggiatura ad opera di Joe Robert Cole. L’uscita della pellicola fissata per luglio 2018.