Avengers: Infinity War, vi presento la traduzione dal footage

infinity

Al D23 Expo, durante il panel dei Marvel Studios è stato mostrato un teaser trailer dedicato ad Avengers: Infinity War, poco fa abbiamo pubblicato la nostra versione dei footage che da ieri stanno facendo impazzire il mondo intero. Ecco a voi la traduzione:

I Guardiani della Galassia stanno volando (presumibilmente nello spazio). “Fate le facce cattive” dice Star-Lord, perché si aspetta qualcosa di ‘cattivo’. C’è stata una distruzione folle quando qualcosa colpisce l’astronave. “Allontanatelo” dice Rocket. Recuperano il corpo ed ecco che entra in scena Thor e Mantis lo sveglia. Thor si alza di scatto e dice “E voi chi diavolo siete?”. Dopo vediamo i Guardiani e Thor che volano verso un altro pianeta e trovano solo altra distruzione. Capiscono che c’è qualcosa di sbagliato/andato storto.

Si ritorna sulla Terra. Scarlet Witch si muove fra delle macchine e una voce le dice “La morte lo segue come un’ombra”. Loki emerge dalle tenebre e presenta il Tesseract a qualcuno più alto di lui. Si torna al Queens, dove i ‘peli’ sul braccio del giovane Peter Parker si sollevano (sensi di ragno). Si guarda intorno spaventato e poi una nave si avvicina a un pianeta che immaginiamo essere la Terra. Tony dice “Abbiamo un vantaggio, lui sta venendo da noi”. Quando la nave atterra, Iron Man, Mantis, Star-Lord, Doctor Strange e altri personaggi sono sotto shock. “Il divertimento non è una cosa che si consideri quando si equilibra l’universo” dice una voce. Gamora si guarda intorno inorridita.

“Ma questo mette un sorriso sulla mia faccia”. Star-Lord dice “Oh no” e da un buco nero emerge la figura viola del folle Thanos. Lo scontro ha inizio. Doctor Strange muove delle ‘piattaforme’ e Star-Lord le usa per muoversi mentre spara con le sue pistole. Scena con Spider-Man in aria nel suo nuovo costume, lo stesso che abbiamo visto alla fine di Homecoming. Una scena con Visione dietro le sbarre. Una scena con armi del Wakanda, incluso Bucky. Captain America emerge con la sua nuova barba. Black Widow ci viene presentata con i capelli biondi. Iron Man ha una nuova armatura molto elegante. Qualcuno sta usando l’armatura Hulkbuster. Un enorme quantità di colpi vengono scagliati.

Peter è a terra, sembra messo male, “Scusami Tony” dice con le lacrime agli occhi mentre Tony gli mantiene su la testa. Thanos prende la testa di Thor con la mano e la stringe. Poi, nel bel mezzo del combattimento, con il Guanto dell’Infinito richiama il potere di due pietre in suo possesso (Viola e Blu) e le usa per prendere una luna. Inizia a trascinarla verso qualsiasi pianeta in cui si trovano. I detriti iniziano a volare e… SCENA CON IL TITOLO

Che ne pensate? L’ansia inizia a farsi sentire? Fatemi sapere la vostra nei commenti mi raccomando.

thanos-motivation-avengers-3-infinity-gauntlet

Nel cast di Avengers: Infinity War è presente Chris Hemsworth per Thor, Josh Brolin per Thanos, Chris Pratt nei panni di Star-Lord, Sebastian Stan come Soldato d’Inverno, Scarlet Johansson come Vedova Nera, Benedict Cumberbatch come Dr. Stephen Strange, Brie Larson per Captain Marvel, Zoe Saldana come Gamora, Karen Gillian come Nebula, Jeremy Renner come Hawkeye, Chris Evans come Captain America, Elizabeth Olsen come Scarlet Witch, Bradley Cooper come voce di Rocket Racoon, Vin Diesel come voce di Groot, Samuel L. Jackson come Nick Fury, Paul Rudd come Ant-Man, Benedict Wong come Wong, Dave Bautista come Drax, Paul Bettany come Visione, Chadwick Boseman come Black Panther, Mark Ruffalo come Hulk, Robert Downey Jr come Ironman.

I fratelli Russo cureranno la regia di Avengers: Infinity War e un altra pellicola per ora nota come “Untitled Avengers Movie”, su una sceneggiatura di Christopher Markus e Stephen McFeely.
Kevin Feige rivestirà il ruolo di produttore esecutivo assieme a Victoria Alonso, Jon Favreau, Louis D’Esposito, Alan Fine e Stan Lee.

I Walt Disney Studios si occuperanno della distribuzione sia in patria che internazionale.

Il film uscirà nei cinema americani il 4 maggio 2018 mentre il film sugli Avengers per ora senza titolo è fissato per il 3 maggio 2019.

Commenti