Avengers: Infinity War, Captain Marvel comparirà nel film?

Qualche giorno fa alcune fra le principali intestazioni da tutto il mondo con una miriade di articoli in merito hanno lanciato intendere che la Captain Marvel di Brie Larson non sarebbe comparsa in Avengers: Infinity War, nonostante diverse voci invece lasciassero intendere il contrario.

In realtà non è davvero saputo dove si è annidato il rospo della verità in questa palude di rumor e notizie non propriamente certe, ma con un semplice “non farà parte di Avengers 3“, venuto dalla bocca dei fratelli Russo, pareva proprio una notizia praticamente certa. In molti si sono rassegnati quindi a dover aspettare Avengers 4 o il suo film solista per vedere finalmente la prima super-eroina protagonista nell’Universo Cinematografico Marvel, ma oggi possiamo smentire il tutto.

Le informazioni che parevano infatti sostenere la non presenza di Captain Marvel in Avengers: Infinity War provenivano da una veccia intervista che i fratelli Russo rilasciarono in quel del San Diego Comic-Con, datata 25 luglio 2017. Effettivamente in quella sede i due registi, lungo una discussione circa i gran numero di personaggi presenti in Avengers: Infinity War, lasciarono intendere che il Captain Marvel di Brie Larson non sarebbe comparso nel film corale. Non serve dire però che la notizia è vecchia di quasi un anno, ed in corso d’opera vari dettagli circa le produzioni possono cambiare, infatti in una nuova intervista sempre i Russo parrebbero essersi contraddetti.

“Sì, abbiamo alcuni grandi personaggi femminili in questo film. C’è Captain Marvel, poi ci sono Vedova Nera, Scarlet Witch, abbiamo il Wakanda e un intero gruppo di personaggi che provengono da quell’universo, dall’universo di Black Panther. Personaggi incredibilmente forti. Abbiamo i Guardiani, e due dei Guardiani sono figlie di Thanos, quindi c’è una connessione molto forte con il cattivo principale che vedrete nel film. Sono molto importanti per la trama e penso che gli archi narrativi siano fantastici, quindi, siamo davvero orgogliosi di poter presentare Captain Marvel in questo film.”

La cosa potrebbe sembrare ambigua in effetti, e potrebbe lasciar riflettere su due cose: la prima è che i due registi al tempo si siano confusi ed abbiano, come si suol dire, detto “fischi per fiaschi“; e la seconda ipotesi è che Captain Marvel sia stata pensata dopo come parte di questo grosso film corale, e che magari verrà introdotta così come lo sono stati Black Panther e Spider-Man in Captain America: Civil War, che fra l’altro è lo stesso modo in cui la DC Films ha introdotto Wonder Woman.

Naturalmente per il momento vi invitiamo a prendere tutto con le dovute pinze, perché come successe tempo addietro, con il presunto abbandono del ruolo di Batman da parte di Ben Affleck , erroneamente riportato proprio da ComicBook, fidarsi di questo sito adesso è divenuto piuttosto complicato.