ATTENZIONE SPOILER! Mie impressioni e news su Agents of SHIELD!

Al termine della seconda stagione di Marvel’s Agents of Shield, Jemma Simmons, interpretata da Elizabeth Henstridge, ha lasciato gli spettatori a bocca aperta e col fiato sospeso, soprattutto per a risoluzione che si stava avendo proprio in quei minuti, ma non facciamo spoiler!

Mi raccomando, da qui in poi ci saranno diversi spoiler, quindi CONTINUATE A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO!

giphy

Quindi la seconda stagione è terminata da un po’ ormai, e non nascondo che questa stagione mi sia piaciuta molto più della prima. La prima stagione ha avuto dei bassi d’inizio che servivano principalmente per presentare i nostri protagonisti e metterli alla prova, ma erano puntata che un po’ mi hanno ricordato i Power Ranger, quindi d’azione ed intrattenimento, ma di basso livello.

Dopo la serie si è ripresa bene ed ha continuato di pari passo con i film, fino ad arrivare all’inevitabile scontro con l’Hydra e con il traditore Ward ed oscuri segreti riguardo TAIHITI, che hanno infiocchettato tutto in una scatola di velluto piena d’azione, comicità ed epicismo tipico della Marvel. Voglio dire, se sono riusciti a rendere figo e credibile un procione antropomorfo e l’uomo formica.. beh!

Comunque nella seconda stagione sono stati inseriti gli inumani, la madre ed il padre di Skye e finalmente la sua vera identità, che è stata qualcosa di inaspettato. Hanno creato un personaggio fittizio fantastico celando la vera identità di una eroina realmente esistete nei fumetti, geniale!

Ad ogni modo arrivati a fine stagione, con lo SHIELD allo scatafascio e l’idea di mettere su una seconda squadra di super-dotati, mentre Skye guida Lola perché Coulson con un braccio solo non può, c’è uno scambio di effusioni impacciate senza contatto fisico fra Jemma e Fitz, e ti aspetti che finalmente qualcosa nasca fra di loro, ma… lei viene assorbita misteriosamente dal monolite Kree negli ultimi secondi dell’ultima puntata. BASTARDI! Fotete vedere una diapositiva qua sotto.

agents-of-shield-sos-jemma

Comunque non sembra che dovremo aspettare molto prima di conoscere la sorte del mio agente preferito, insieme a Bobby “c’ho le tette grosse ed in mostra” Morse.

E’ stata la stessa Elizabeth Henstridge a confermare che:

Scopriremo cos’è successo a Simmons molto in fretta. Questo avvenimento avrà delle ripercussioni su tutta la stagione.

Fra le altre cose sembra che ci sarà un netto stacco fra la seconda e la terza stagione:

Ci sarà un grande salto temporale, la squadra avrà metabolizzato la scomparsa di Simmons, tranne Fitz, il quale intraprenderà una solitaria missione di salvataggio. Penso che l’intero team abbia provato a cercarla ma senza successo così che ognuno sia andato avanti in maniera diversa, tutti ma non Fitz.

Quindi non ci resta che aspettare ed intanto vi lascio dicendo che la terza stagione di Marvel’s Agents of Shield sarà trasmessa il 29 settembre.

Commenti

Rispondi