Aquaman: James Wan precisa una particolarità che non ci sarà nei dilaghi sottomarini

In Justice League il personaggio che ha subito una caratterizzazione più povera è certamente Aquaman, e per ovvie ragioni. Come per l’introduzione di Wonder Woman in Batman V Superman, lo studio sta tenendo da parte la caratterizzazione del personaggio interpretato da Jason Momoa per lo stand-alone su Aquaman, ma comunque abbiamo visto qualche stralcio di caratterizzazione.

Oltre certo alla sua armatura ed al suo “pentadente”, abbiamo visto Atlantide e Mera, interpretata dalla meravigliosa Amber Heard, e in un dialogo fra loro due si p visto un modo particolare di parlare, oltre certo ai poteri della potente super-eroina.

Attenzione spoiler da qui in poi.

Dopo il confronto che Mera e i soldati altantidei, assieme ad Aquaman, hanno avuto con Steppenwolf nella sua ricerca delle Scatole Madri, abbiamo visto Mera creare una bolla d’aria sott’acqua per parlare con Aquaman, non necessaria agli abitanti di Atlantide e probabilmente utilizzata solo per parlare in privato.

Adesso James Wan ha rilasciato una “dichiarazione” attraverso Twitter in cui ha espressamente fatto sapere che non suo film “non ci saranno bolle d’acqua”, e che quindi i dilaghi sottomarini saranno ben diversi da quelli visti in Justice League.



Justice League uscirà il 16 novembre 2017 con Zack Snyder alla regia su una sceneggiatura di Chris Terrio e Joss Whedon, basata su un soggetto di Terrio e Snyder.

Nel cast Ben Affleck (Bruce Wayne/Batman), Henry Cavill (Clark Kent/Superman), Gal Gadot (Diana Prince(Wonder Woman), Jason Momoa (Arthur Curry/Aquaman), Ezra Miller (Barry Allen/Flash), Ray Fisher (Victor Stone(Cyborg), Ciaràn Hinds (Steppenwolf), Amy Adams (Lois Lane), J.K. Simmons (Commissario James Gordon), Amber Heard (Mera), Willem Dafoe (Nuidis Vulko), Jeremy Irons (Alfred Pennyworth), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Connie Nielsen (Hippolyta), Joe Morton (Dr. Silas Stone), Kiersey Clemons (Iris West) e Michael McElhatton.

La fotografia sarà a cura di Fabian Wagner e non più da Larry Fong. La colonna sonora sarà composta da Danny Elfman, dopo l’abbandono di Junkie XL e di Hans Zimmer, che dopo Batman v Superman: Dawn of Justice ha dichiarato di non voler più essere coinvolto nei film di supereroi.

Commenti